• secgen.more@it.elsa.org

Category ArchiveHome

I Summer ELSA Law School On Food Law- Ringraziamenti

Ad una settimana dalla fine della nostra prima Summer Law School ELSA Modena e Reggio Emilia l’intero Consiglio Direttivo, ancora incredulo che tutto sia finito, ringrazia di cuore tutti coloro che hanno collaborato per la realizzazione di questo evento!

Nonostante la complessità organizzativa e l’impegno richiesti da un evento di tale portata, è stato grazie all’aiuto dei nostri sostenitori, i quali hanno creduto in noi e nella nostra voglia di misurarci con sfide sempre nuove , che siamo riusciti a portare a termine il nostro primo evento internazionale!

Grazie quindi ai nostri sponsor: Casoni Fabbricazione Liquori, Roberto Industria Alimentare , Samasped International e
77Vintidó ; al nostro partner: lo Studio Legale Zaccaria, Rotella & Associati; ai 29 sostenitori che hanno preso parte alla raccolta fondi ” Adotta un Pasto, Salva un Giurista”; a tutti i relatori del nostro Academic Program, a tutti coloro che hanno creduto in noi e infine a i 32 partecipanti che hanno reso questa settimana indimenticabile!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Grazie!

Il Consiglio Direttivo Locale di

ELSA Modena e Reggio Emilia 2017/2018.

Buon Natale a tutti voi

Con queste poche righe cogliamo l’occasione per augurarvi buon Natale. Speriamo che queste vacanze diano la possibilità a tutti voi di trascorrere tanti bei momenti accanto alle persone che amate , lontani – almeno per qualche giorno- dalla frenesia dei ritmi quotidiani, dello studio e del lavoro.

 

Non possiamo poi non ringraziarvi per il sostegno che , anche quest’anno, ci state mostrando. Vedervi partecipare numerosi alle nostre attività e vedere che apprezzate ciò che proponiamo , ci ripaga completamente di tutto il lavoro fatto e di tutto il tempo speso.

Ancora tantissimi auguri e buon anno nuovo a tutti voi! Speriamo che il 2015 possa essere pieno di soddisfazioni e pieno di belle sorprese.

Noi siamo carichi e vi promettiamo tante iniziative pensate e realizzate per voi!

 

 

 

 

 

IV ESSAY COMPETITION DI ELSA ITALIA “PATRIMONIO&MEDIA LAW”

ELSA Italia è lieta di lanciare la IV ESSAY COMPETITION dal titolo “PATRIMONIO&MEDIA LAW. Come tutelare e valorizzare il patrimonio artistico Italiano ed in che modo i media influenzano l’opinione pubblica”.

locandina-essay-web

COS’È UN ESSAY COMPETITION?

È una competizione che consente a ogni partecipante di mettere alla prova le proprie capacità  di scrittura su temi giuridici attraverso la stesura di un saggio in lingua italiana e di cimentarsi in una esperienza altamente formativa e preparatoria per le future professioni giuridiche.

LA TRACCIA

Premessi brevi cenni sulla disciplina dei beni culturali il candidato tratti il tema della  protezione e conservazione dei beni culturali, con particolare riferimento agli obblighi, ai divieti, ai restauro, alla tutela indiretta ed alle altre forme di protezione. Inoltre il candidato valuti in che modo i media influenzano l’opinione pubblica.

IL PREMIO

Il vincitore vedrà il proprio saggio pubblicato da ANORC – Associazione Nazionale per Operatori e Responsabili della Conservazione Digitale (se volete più notizie visitate il loro sito www.anorc.it).

REQUISITI DI AMMISSIONE

Possono iscriversi alla competizione squadre composte da un minimo di uno a massimo di due persone. Ogni squadra, indipendentemente dalla composizione numerica, può inviare solo un Contributo. In caso di pluralità di concorrenti all’interno della squadra vincitrice, il premio verrà distribuito da ELSA Italia ai partecipanti in base ad accordi tra loro presi.

La partecipazione al concorso è riservata ai membri regolarmente iscritti a qualsiasi sezione locale di ELSA. Possono partecipare alla National Essay Competition tutti gli studenti iscritti ad una delle Facoltà di Giurisprudenza d’Italia, nonché i laureati in Giurisprudenza da non più di 6 (sei) mesi alla data di iscrizione alla competizione. Nel caso di una squadra composta da più partecipanti, entrambi dovranno essere iscritti o laureati alla medesima Università.

COMITATO SCIENTIFICO

Prof.ssa Annalisa Gualdani, docente di diritto amministrativo presso l’Università degli Studi di Siena, facoltà di Giurisprudenza.

COLLEGIO GIUDICANTE

Prof.ssa Annalisa Gualdani

Prof.ssa Anna Lisa Maccari prof. aggregato di diritto penitenziario presso l’Università degli Studi di Siena, facoltà di Giurisprudenza ed esperta in materia di beni culturali

Avv. Calogero Marino, esperto in diritto amministrativo del foro di Palermo

I CRITERI DI GIUDIZIO

Il Collegio assegnerà il premio al lavoro ritenuto più meritevole in base ai requisiti:
della correttezza scientifica, della completezza, della originalità, della aderenza agli scopi perseguiti dall’ Associazione proponente. A ciascun Essay verrà attribuito un punteggio espresso in centesimi.

Nella valutazione degli Essay, la Commissione Giudicante terrà conto dei seguenti criteri:
– 60%:originalità del contenuto;
– 20% :chiarezza e coerenza del contenuto;
– 10%:struttura delle argomentazioni dell’Essay;
– 10%:valutazione dello stile di scrittura utilizzato.

L’assegnazione dei punteggi viene deliberata tramite libero dibattito, con decisione assunta a maggioranza dei componenti; in caso di parità, prevale il voto del Presidente. Il giudizio della Commissione è insindacabile.

MODALITÀ DI COMUNICAZIONE DELLA VINCITA

ELSA Italia provvederà all’annuncio dei risultati della National Essay Competition mediante la Mailing List Local Board; espressa comunicazione verrà altresì inviata a ogni partecipante il 12 Aprile 2015.

Info: vpaa@elsa-italy.org.

ELSA Italy trains in China- SPRING EDITION

Dopo il grande successo della prima edizione, ELSA Italia e CRCC Asia ti propongono ELSA Italy  trains in China – SPRING EDITION 2015! Vogliamo proporvi l’opportunità di partire per la Cina con un programma dedicato ai membri ELSA per ottenere un esperienza lavorativa professionalizzante nel settore legale.

tumblr_static_bcig94rbe48w84oow40wsgwc8_2048_v2

Lancia la tua carriera internazionale con uno Stage  con“ELSA Italy trains in China – Spring Edition 2015” – Internship program con CRCC Asia , da la possibiltà a studenti e laureate di progredire nel loro percorso formativo e professionale con uno stage in Cina.

Segui l’esperienza su questo blog: http://www.crccasia.com/intern-blogger/giulia-pellegrini/

PARTENZE DISPONIBILI:

Shenzhen per 1 o 2 mesi da Marzo 2015 – 10* posti disponibili  (Application Deadline 30 Dicembre)

Shanghai per 1 mese Maggio 2015- 10* posti disponibili (Application Deadline 28 Febbraio)

Partenza Unica riservata ai soci ELSA Italia in un programma con costi agevolati solo per i membri ELSA!

 Cosa comprende il programma?

  • Procedure per il Visto– Ci occupiamo di procurare il visto necessario per svolgere il periodo di stage in Cina e di supervisionare l’intero processo per te.
  • Supporto pre-partenza e assistenza– Il team di CRCC Asia in Italia vi supporterà aiutandovi con tutti i preparativi necessari, tra cui riuscire a prenotare i voli migliori.
  • Pick-up in Aeroporto– Incontrerete la squadra di lingua inglese di CRCC Asia a Pechino presso l’aeroporto, vi daranno il benvenuto e vi accompagneranno all’alloggio.
  • Stage nel settore legale– Lavorerete nel settore da voi scelto in una delle 600 aziende partner
  • Alloggio nel centro città – Sarete ospitati in un “aparthotel” con stanza privata e cucina in comune.
  • Banchetto di Benvenuto– Il giorno seguente, una volta arrivati in Cina, avrete la possibilità di incontrare tutti gli altri tirocinanti del programma, insieme al team CRCC Asia a Pechino.
  • Welcome Pack– Contiene tutto quello che c’è da sapere sulla città, SIM card, carta di viaggio, cartina della città, biglietti da visita e molto altro.
  • Business Etiquette Training– Verrete istruiti per conoscere al meglio le differenze culturali e sociali per ridurre lo shock culturale e garantire di poter costruire un buon rapporto con il supervisore e i colleghi.
  • Corsi Settimanali di Lingua Cinese– Anche se il vostro cinese non sarà fluente dopo poche ore di formazione, è importante essere almeno in grado di pronunciare i nomi dei luoghi e delle persone e imparare i numeri per fare shopping.
  • Social and Networking Event settimanali– Organizziamo vari eventi sociali, tra i quali KTV (karaoke), Spettacoli acrobatici, China Business Seminar nel settore legale, Company visits
  • Day Charity Trip– Opportunità di volontariato in una scuola locale.
  • Sostegno 24 ore su 24– Per qualsiasi esigenza, tutti gli uffici di CRCC Asia in tutto il mondo, tra cui Pechino, Shanghai e Shenzhen sul posto in Cina, sono a tua disposizione.
  • Certificato CRCC Asia e Alumni Networkal completamento del programma.

 

 

COME CANDIDARSI?

 STEP 1 – Application Form

Compila l’application form su www.crccasia.com/apply – mettendo dopo il tuo nome ( ELSA) . I posti sono limitati a 10 posti per destinazionefino ad esaurimento. Il CV dev’essere inserito in lingua inglese e deve seguire standard internazionali.

STEP 2 – Motivation Letter

Invia la tua motivation letter in lingua inglese a venice@crccasia.com, con oggetto della mail “ ELSA Spring Edition 2015”

 

STEP 2 – Interview

Lo staff di CRCC Asia ti contatterà per le selezioni entro 7-10 giorni. Il colloquio telefonico è in lingua inglese, non è vincolante e testa la tua idoneità al programma. Il colloquio durerà circa 20-30 minuti e andrà a verificare le tue motivazioni e le tue esperienze pregresse sia a livello professionale che accademico.

STEP 3 – Offer Letter

 Se idoneo il Team di CRCC Asia ti manderà entro 4-6 gironi dal colloquio una mail di conferma di accettazione del programma.

Chi è CRCC Asia ?

CRCC Asia è specializzata nel connettere la Cina e la comunità globale attraverso tirocini, programmi di studio all’estero e servizi di consulenza. Con oltre 50 anni di esperienza combinata e 600 aziende partner, CRCC Asia, CRCC Asia dà la possibilità a studenti e laureati di progredire nel loro sviluppo personale e professionale in un dinamico ambiente internazionale. I nostri pluripremiati programmi di stage durano da uno a sei mesi, con partenze mensili tutto l’anno, e si svolgono nei settori più entusiasmanti dell’industria internazionale cinese. Il gran numero di abilità e conoscenze acquisite durante i nostri stage all’estero rendono il curriculum dei nostri studenti di gran lunga superiore a quelli della concorrenza.

Non fatevi scappare questa opportunità!!

Natale con gli angeli

Natale con gli angeli è una serata organizzata da ELSA MORE e altre quattro associazioni operanti nel  panorama modenese: AIGA (Associazione Italiana Giovani Avvocati), UGDCEC (Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili) Modena, ROTARACT Club Sassuolo e AMRC (Associazione Modenese Ragionieri Commercialisti).                                                                                                         Con questa iniziativa- ancora una volta- sottolineiamo l’importanza che la nostra sezione locale attribuisce alla collaborazione con le altre associazioni. Lavorare accanto ad altre associazioni è per noi fonte di grande entusiasmo e siamo sempre più convinti del fatto che organizzare insieme iniziative ed attività costituisca un grande stimolo ed un’occasione speciale per noi e per i nostri soci. Speriamo anche in futuro di poter sempre collaborare accanto ad altri giovani che -come noi- vedono nell’associazionismo una meravigliosa opportunità per ampliare i propri orizzonti e le proprie possibilità.

Un altro aspetto che vogliamo sottolineare è il fatto che parte del ricavato della serata sarà devoluto all’associazione no profit Gli Angeli di Gabriele (http://www.gliangelidigabriele.it/) . Questa associazione è nata nell’aprile del 2009 dai genitori di Gabriele, un bimbo che per l’estrema prematurità è affetto da cecità congenita; Scopo principale della associazione quindi è quello di promuovere e di nell’intervento precoce attuare iniziative finalizzate all’integrazione sociale ed educativa dei bambini con deficit visivo e con eventuali disabilità aggiuntive mediante: corsi di formazione e/o aggiornamenti, convegni sul tema della disabilità visiva, pubblicazione di riviste o libri, promozione di progetti di ricerca scientifica, promozione di incontri tra le famiglie e inserimento scolastico attraverso corsi di braille. 

Speriamo che possiate partecipare numerosi a questa attività nella quale il divertimento si coniuga al sostegno di una causa a nostro avviso molto importante e della quale -purtroppo- si parla molto poco.

 

1505506_10204362024158170_484804764265172203_n

Per quanto riguarda le informazioni tecniche: la serata avrà inizio alle ore 19.30 e si svolgerà da ELIO (Via Manifattura Tabacchi ) . Il costo della serata è di 15 euro comprensivo di buffet e due drink.

Chiediamo a coloro che intendono partecipare alla serata, di confermare la propria presenza cliccando su http://www.ugdcmo.it/partecipazioni.php

Vi aspettiamo numerosi per una serata di solidarietà accompagnata da musica live e dj set!

National Moot Court Competition

Carissimi soci oggi parliamo di… National Moot Cour Competition!

La National Moot Court Competition è una simulazione processuale a squadre, composte da un minimo di due, a un massimo di quattro studenti di Giurisprudenza provenienti da tutta Italia e si compone di due fasi: nella prima, che ha inizio nel momento stesso della formalizzazione dell’iscrizione, i partecipanti sono chiamati a redigere due memorie – una per l’accusa e una per la difesa – contenenti le argomentazioni; nella seconda, quella dibattimentale, le squadre si affronteranno esponendo oralmente le proprie deduzioni. La fase dibattimentale avrà luogo a Trento, dal 26 al 29 marzo 2015 presso il Castello del Buonconsiglio. Durante le due giornate dibattimentali si terrà la fase eliminatoria, la semifinale e finale. Un Collegio Giudicante istituito ad hoc, proclamerà la squadra vincitrice e il miglior oratore della competizione. La possibilità di partecipare alla simulazione processuale è consentita ex art. 8 a “studenti o laureati in Giurisprudenza italiani o stranieri da non più di un anno presso le Facoltà di Giurisprudenza Italiane o Istituti di istruzione superiore analoghi,obbligatoriamente soci di una delle Sezioni di ELSA Italia. I suddetti requisiti devono sussistere in capo a ciascuno dei componenti della squadra al momento dell’iscrizione alla competizione. Sono escluse dal concorso le persone la cui formazione accademica e professionale è in grado di comportare un vantaggio reale, significativo ed ingiustificato a danno delle altre squadre concorrenti. A tal fine si considera incompatibile con la partecipazione alla National Moot Court Competition chiunque abbia, per un periodo superiore a 6 mesi al momento dell’iscrizione alla competizione: a) esercitato una pratica professionale forense, b) svolto stage e tirocini post-lauream presso organi giudicanti e inquirenti, c) frequentato corsi o scuole di specializzazione o formazione post-lauream.” Il caso pratico-fittizio sul quale i partecipanti si cimenteranno, è un caso di diritto penale redatto dalProf. Gabriele Fornasari, ordinario di diritto penale presso Università degli Studi di Trento. Le memorie scritte verranno corrette dal COMITATO SCIENTIFICO composto da:Gabriele Fornasari, docente ordinario di diritto penale presso Università degli Studi di Trento.
I dibattimenti orali saranno valutati da un COLLEGIO GIUDICANTE istituito ad hoc e composto dai seguenti membri:Andrea De Bertolini, avv. penalista
Nicola Canestrini, avv. penalista, e Cassazionista dal 2014, professore a contratto presso Università di Ferrara, presidente della Camera Penale di Trento;
Nicola Stolfi, avv. penalista, presidente della Camera Penale di Trento dal 2006 al 2010, docente della Scuola di specializzazione per le professioni legali dell’Università di Trento e Verona, docente presso Trentino school of management, direttore della Scuola territoriale della Camera Penale di Trento;
Gaetano Insolera, avv. penalista, cassazionista dal 1990, professore presso Università di Bologna;
Lucio Zarantonello, avv. penalista, componente della Commissione Deontologica del Consiglio Nazionale Forense, componente del Consiglio Distrettuale di Disciplina di Venezia;
Maria Antonella Pasculli, avvocato, docente presso Università degli Studi di Bari e Giudice Onorario dal 2001 al 2013;
Gabriele Fornasari, docente ordinario di diritto penale presso Università degli studi di Trento;
Riccardo Dies, magistrato presso Tribunale di Rovereto

L’evento ha ricevuto il PATROCINIO di: Presidenza del Consiglio dei Ministri,Unione delle Camere Penali Italiane,Ordine degli Avvocati di Trento,Comune di Trento,Provincia Autonoma di Trento.

 

10806321_784791898262597_3097122572784503201_n

 

Qui di seguito la TIMELINE della competizione:
4 DICEMBRE: apertura iscrizioni
25 GENNAIO: I deadline individuale
1 FEBBRAIO: deadline squadre
15 FEBBRAIO: II deadline individuale
9 FEBBRAIO: data entro la quale è possibile inviare richieste di chiarimenti
20 FEBBRAIO: deadline consegna memorie scritte
26 MARZO: conferenza di apertura
27 MARZO: inizio dibattimenti eliminatorie
28 MARZO: dibattimenti finali e premiazioni
29 MARZO: fine evento

PRIMA DEADLINE iscrizione individuale:
4/12/2014 – 25/1/2015 Pacchetto all-inclusive: 115,00 euro comprensivi di tre giorni di pernottamento (cena del giovedì, colazione, pranzo e cena del venerdì, colazione pranzo e cena del sabato, colazione della domenica) + social programme.(Questa tariffa è riconosciuta solo a coloro che applicheranno per l’intero evento)
Singoli giorni: 35,00 euro al giorno (comprensivo di pasti)Social Programme 10 euro

SECONDA DEADLINE: 26/1/2015 – 15/2/2015 Pacchetto all inclusive: 130,00 euro comprensivi di tre giorni di pernottamento (cena del giovedì, colazione e pranzo e cena del venerdì, colazione pranzo e cena del sabato, colazione della domenica) + social programme
Singoli giorni dell’evento: 40,00 euro al giorno (comprensivo di pasti)
PACCHETTO PASTI e SOCIAL
70 euro (comprensivo di 5 pasti: giovedì cena, venerdì pranzo e cena, sabato pranzo e cena)Coloro i quali desiderassero usufruire di singoli pasti, il costo è di 15 euro l’uno.

Concludendo con alcune informazioni pratiche, tutti i dettagli per la registrazione delle squadre, la registrazione individuale, l’importo delle fees di partecipazione, il testo esteso del REGOLAMENTO e quello del CASO, potete trovarli alla pagina www.elsatrento/nmcc2015.org.

Allo stesso indirizzo, nei giorni a seguire, troverete ulteriori dettagli sul programma dell’evento. Per le questioni riguardanti gli aspetti “accademici” della partecipazione alla competizione e tutta la fase preliminare relativa all’invio delle memorie e dei chiarimenti, e l’invio delle memorie stesse, l’indirizzo mail è quello del director for moot court competition di ELSA Italia, Gaia Iappelli, contattabile all’indirizzo directormcc@elsa-italy.org ;

per tutti gli altri aspetti legati alla registrazione e all’organizzazione dell’evento, le richieste dovranno essere inoltrate al Comitato Organizzatore di ELSA Trento, raggiungibile all’indirizzo oc.nmcc@elsatrento.org

NON FATEVI SCAPPARE QUESTA OPPORTUNITA’!

“MEDIA LAW AND FREEDOM OF EXPRESSION & SPEECH: ANALISI DELLA LIBERTÀ DI ESPRESSIONE E DEI SUOI LIMITI“

In un mondo in cui siamo bombardati di informazioni più o meno veritiere, in cui i media ed i loro mezzi influiscono quotidianamente sulla nostra vita e condizionano le nostre azioni, si inseriscono tra le libertà fondamentali quelle di espressione e di parola. Con l’avvento delle Costituzioni liberali questi diritti sono stati sempre più tutelati e protetti, passando da una forma di censura estrema, al rischio, talvolta, di diffamazione ed ingiuria. Tali libertà ci accompagnano quotidianamente, nei rapporti familiari, sociali e relazionali e in quelli lavorativi, passando per il mondo della politica e quello dei social networks.

I ricercatori dovranno approfondire il tema della libertà di espressione e di parola e quelli che sono i reali confini del loro esercizio e fin quando tali limiti non vengano prevaricati a discapito degli altri diritti tutelati.

Il lavoro di ricerca verrà coordinato dall’Academic Advisor, professor Francesco Pizzetti, Ordinario di diritto costituzionale presso l’Università di Torino e docente presso l’università LUISS Guido Carli di Roma.

I risultati del lavoro di ricerca saranno oggetto di pubblicazione, come previsto dal recente accordo di partnership siglato tra ELSA Italia e l’associazione ANORC, nostro MEDIA LAW partner, che prevede, tra le altre cose, la pubblicazione di un estratto dell’elaborato sulla rivista giuridica “Il Documento Digitale”.

10712405_10204438539197133_6680684444011765759_o

L’intero progetto seguirà la seguente timeline:

– lancio del progetto e Call per i Ricercatori: 11 NOVEMBRE

– deadline Call per Ricercatori: 10 DICEMBRE

 – annuncio dei Ricercatori selezionati: 12 DICEMBRE

– inizio della ricerca: 15 DICEMBRE

– mid-term deadline della ricerca: 16 MARZO 2015

– deadline finale della ricerca: 16 APRILE 2015

I ricercatori devono essere regolarmente iscritti presso una delle Sezioni Locali di ELSA Italia e saranno reclutati, tra studenti e giovani laureati da non più di sei mesi, nelle facoltà di giurisprudenza italiane. Otterranno supporto dal Coordinatore Nazionale: Chiara Moretto.

AFFRETTATEVI E NON PERDETE QUESTA OCCASIONE UNICA!

ELSA all DAY long

Il 26 Novembre non sarà una giornata come tutte le altre.

Il 26 Novembre è l’ELSA Day.  L’ELSA Day è una giornata nella quale tutto il network ELSiano si impegna ad affrontare il tema dei diritti umani e -diciamolo- quest’anno ELSA MORE ha voluto fare le cose davvero in grande!

Siamo quindi fieri di presentarvi il nostro programma per l’ELSA DAY nella speranza che partecipiate numerosi:

1779671_774705365937917_1540811514911906712_n

 

09:00-13:00 Info desk presso il Dipartimento di Giurisprudenza di Modena, in collaborazione
con Amnesty International, Hope for Children, Avvocato di Strada, Arcigay, SISM, Libera, Medici Senza
Frontiere.

 L’obiettivo di questa iniziativa è quello di avvicinarci ad altre associazioni che operano sul nostro territorio focalizzandosi – con diverse sfaccettature- sui diritti umani. Reputiamo inoltre che la possibilità di confrontarsi con i volontari possa essere per i nostri soci e per tutti gli studenti una grande opportunità e un grande stimolo. Vi diamo solo un piccolo anticipo sulle associazioni che parteciperanno all’evento:

– Amnesty International è un’organizzazione non governativa internazionale impegnata nella difesa dei diritti umani;

– Hope for Children è un’associazione onlus il cui scopo primario è quello di intervenire  nella grave emergenza umanitaria del popolo siriano;

– Avvocato di strada è un’associazione di volontariato che tutela gratuitamente le persone senza dimora;

– Arcigay si prefigge come scopo sociale quello di tutelare i diritti LGBT in Italia;

 – SISM  è una associazione no-profit creata da e per gli studenti di medicina. Si occupa di tutte le grosse tematiche sociali di interesse medico;                                                                                                          –

– Libera è un’associazione che si occupa di sensibilizzazione e contrasto al fenomeno delle mafie;

– Medici Senza Frontiere è un’organizzazione internazionale privata che si prefigge lo scopo di portare soccorso sanitario ed assistenza medica nelle zone del mondo in cui il diritto alla cura non sia garantito;                 

17:00-19:00 dialogo su “Discriminazione di genere e tratta degli esseri umani: la
questione della prostituzione” ( Aula Magna del Dipartimento di Giurisprudenza di Modena);                   

intervengono:
Thomas Casadei, docente di teoria e prassi dei diritti umani presso il Dipartimento di
Giurisprudenza di Modena;
Gianluca Cardi, volontario dell’associazione Avvocato di Strada onlus, esperto di immigrazione e di lotta alla tratta di esseri umani.
                                                                                                                                                                                                                          Inoltre nel pomeriggio saranno comunicati gli esiti del legal research group sul tema della Social Responsibility

21:15-23:00 “A forza di essere vento” serata teatrale presso la sede delle associazioni, via Ganaceto
44 , Modena, con Irene Guadagnini e Anna Palumbo.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      Il CDL di ELSA MORE ha deciso di concludere la giornata in modo originale nella convinzione che la capacità comunicativa teatrale sia un modo bellissimo e fuori dal comune per parlare di diritti umani.

Vi aspettiamo.

Per info: vpaa@elsamore.org

 

 

 

Manca solo una settimana all’uscita della newsletter STEP

Carissimi soci,

Manca solo una settimana all’uscita della newsletter STEP e noi siamo impazienti! Volete sapere di cosa stiamo parlando?

La sigla STEP significa student trainee exchange programme e fa riferimento alla meravigliosa opportunità offerta da ELSA di svolgere un tirocinio all’estero.

E’ un’occasione unica per arricchire il CV , ma soprattutto per vivere un’esperienza formativa all’estero, imparare una nuova lingua e conoscere una realtà lavorativa diversa dalla nostra.

1146_STEP-slider-960x420

PROGRAMMA STEP

Ogni anno, ELSA pubblica attraverso  2 Newsletters ( Novembre 2014 e Aprile 2015) circa 160 possibilità di tirocinio presso varie realtà operanti nel panorama giuridico si pensi a : studi legali, tribunali, istituzioni pubbliche, banche,law firms, università,  uffici legali interni di imprese, studi di consulenza e organizzazioni internazionali.

Per ogni ciclo di application potrai candidarti per non più di 3 tirocini, presentando il CV e la lettera motivazionale, strumenti utilizzati dai datori di lavoro per selezionare i candidati migliori.                 Proprio per questo motivo vi ricordiamo l’appuntamento di Lunedì 10  alle ore 10.00 in aula R per imparare insieme a scrivere una motivation letter e il CV in inglese  con il prezioso aiuto dell’Avvocato Stefano Maffei, fondatore dei corsi EFLIT!

ELSA, in fase di selezione, si occuperà di certificare la veridicità delle candidature e la corrispondenza con i requisiti posti dai professionisti; le stesse saranno poi inoltrate ai datori di lavoro, che selezioneranno in base alle proprie esigenze.
Questa la grande sfida: confrontarsi nel panorama europeo con i migliori giuristi del domani.

COME PARTECIPARE

L’accesso al programma è riservato ai Soci ELSA. Per applicare è necessario rivolgersi alla sezione locale di riferimento, che fornirà i moduli di candidatura e aiuterà nella compilazione dell’application form.
Ogni tirocinio richiede specifiche competenze linguistiche, aver sostenuto determinati esami e aver conseguito determinati risultati accademici.

E’ possibile verificare tutta l’offerta di tirocini all’estero attraverso il portale online http://step.elsa.org/.

Vi informiamo già del fatto che la settimana successiva all’uscita della newletter organizzeremo un incontro nel quale la nostra VP STEP vi illustrerà le modalità per fare domanda e le nuove opportunità di tirocinio offerte!

RETRIBUZIONE

ELSA si impegna a garantire allo stagista un rimborso spese o un vero e proprio salario, proporzionato al costo della vita del luogo in cui si svolge il tirocinio. Per ogni singolo bando sono specificati i requisiti di idoneità e il trattamento economico accordato.
In alcuni casi viene garantito anche l’alloggio.

COSTI
Fare domanda di partecipazione ai programmi ELSA non ha alcun costo.
A carico del partecipante selezionato ci sono le spese viaggio.

DURATA
La durata del tirocinio può variare da un minimo di 2 settimane a un massimo di 24 mesi.

 

Non perdete questa meravigliosa opportunità, non esitate a contattare la nostra VP STEP                         ( vpstep@elsamore.org)  e il 16 Novembre controllate la pagina facebook di ELSA Modena & Reggio Emilia e il sito di ELSA Italia all’indirizzo step.elsa.org 

Noi proseguiamo il nostro conto alla rovescia:  – 7 ! 

Impariamo a scrivere in inglese Curriculum e lettera motivazionale

Carissimi Soci, 
Il 16 Novembre uscirà la Newsletter STEP ricca di nuove opportunità di tirocini in tutta Europa!
Abbiamo organizzato per voi un incontro nel quale verranno illustrate le corrette modalità di redazione di un Curriculum in inglese, con particolare attenzione alla struttura e al lessico da utilizzare. L’obiettivo dell’incontro sarà poi quello di imparare a redigere una lettera motivazionale soffermandoci sia sul contenuto che sulla forma.

 

iuiuiui


Lo scopo è quello di fornirvi tutti gli strumenti per poter essere scelti nel tirocinio che vi interessa!
Iniziamo dunque a costruire le basi per essere competitivi a livello europeo e ricordiamo che presentarsi nel modo migliore è il primo passo per essere selezionati a vivere un’esperienza lavorativa all’estero.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy | Accetta