• secgen.more@it.elsa.org

Conferenza sul Reato di Tortura

Conferenza sul Reato di Tortura

ELSA Modena e Reggio Emilia è lieta di invitarvi venerdì 6 aprile 2018, a partire dalle 15.30 presso l’aula Magna del dipartimento di Giurisprudenza di via San Geminiano 3, in centro a Modena, alla conferenza dal titolo:

Il reato di torturadal diritto internazionale umanitario al nostro ordinamento

L’incontro sarà introdotto dai saluti di Teresa Malieni, Presidente del Comitato di Croce Rossa di Modena, e del professor Luigi Foffani, direttore del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia.

Modererà l’incontro l’Avv. Tiziano Panini, avvocato penalista del Foro di Modena e Presidente AIGA – Modena.

Successivamente interverranno:

– Avv. Nice Zauli, istruttrice DIU e Consigliere Qualificato per le Forze Armate – Il reato di tortura nel DIU.

 Prof.ssa Marina Lalatta, Ordinaria di Filosofia del Diritto presso il Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell’Università di Bologna – Tortura. Profili problematici della sua definizione.

 Dott. Matteo Minnervini, – L’art. 613 bis CP; riflessioni a margine del nuovo reato di tortura.

 Avv. Gianluca Vitale, avvocato presso il foro di Torino – Casi Pratici.

Inoltre, al termine della conferenza avverrà la proclamazione ufficiale dei vincitori del Bando del II Premio di Laurea ELSA MORE!

Vi informiamo inoltre che la Conferenza è stata accreditata dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati e ai partecipanti iscritti verranno riconosciuti n. 3 crediti formativi. 
Vi invitiamo caldamente ad inviare una mail ad Alessandra Toscano all’indirizzo vpsc@elsamore.org per questioni organizzative. La mancata iscrizione non precluderà comunque la possibilità di partecipare alla conferenza o di ricevere i crediti.
admin

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy | Accetta